PSEM e il MIC di Faenza

Il Museo Internazionale delle Ceramiche (MIC) di Faenza è stato il primo museo italiano a usare la piattaforma software PSEM.

Fondato nel 1908, il MIC è la più grande raccolta al mondo dedicata alla ceramica con un patrimonio di oltre 60.000 opere. Dalle ceramica antica fino a quella contemporanea, il museo faentino è perciò un unicum nel panorama nazionale e internazionale.

Le specificità e le dimensioni delle collezioni del MIC rendono questo museo il luogo ideale in cui sperimentare il nuovo approccio alla sicurezza del patrimonio culturale proposto dalla piattaforma PSEM.

Lasciamo quindi la parola a Gian Luigi Treré, responsabile dell’ufficio tecnico e allestimenti del museo, che ci racconterà l’esperienza del MIC di Faenza.

Vuoi saperne di più sul software
PSEM Piattaforma Sicurezza EMergenza?
Contattaci