ICOM Italia e DM Cultura

ICOM Italia e DM Cultura insieme per la realizzazione del software

PSEM Piattaforma Sicurezza ed Emergenza Musei

icom italia e dm cultura

La collaborazione tra ICOM Italia e DM Cultura ha unito professionalità museali e tecnico-informatiche al servizio dei beni culturali, per garantire alle istituzioni culturali un software specializzato nel supporto della prevenzione degli stati di emergenza.

PSEM è unica nel suo genere per l’applicazione della metodologia ideata da ICOM Italia in ambito “sicurezza ed emergenza”.

ICOM Italia

ICOM Italia è principale network italiano di musei e professionisti museali, con più di 2000 soci. Promuove e coordina, inoltre, l’attività della Conferenza permanente delle Associazioni museali italiane.

ICOM Italia e DM Cultura

Con AIB (Associazione Italiana Biblioteche), ANAI (Associazione Nazionale Archivistica Italiana), ICOM Italia ha dato vita a  MAB. Lo scopo di MAB è perciò esplorare le convergenze tra i mestieri e gli istituti in cui operano i professionisti di archivi, biblioteche e musei.

Attraverso la Commissione Sicurezza ed Emergenza è inoltre attiva nel diffondere presso gli istituti museali una maggiore sensibilità al tema della sicurezza del patrimonio museale.

DM Cultura

DM Cultura da oltre 30 anni si dedica allo sviluppo di piattaforme software e servizi per le istituzioni culturali.

ICOM Italia e DM Cultura

Partner di oltre 5.500 enti, pubblici e privati, DM Cultura accompagna le istituzioni culturali in un percorso di innovazione in cui tecnologia e comunicazione si incontrano per offrire la migliore esperienza utente possibile.

Tra gli ambiti di competenza spiccano la consulenza strategica nella scelta ed evoluzione di piattaforme tecnologiche, digital marketing, servizi web e mobile.

La decisione di sviluppare PSEM conferma perciò l’impegno di DM Cultura nei confronti delle istituzioni culturali, con particolare attenzione alla tutela e salvaguardia del nostro patrimonio.

Vuoi saperne di più sul software
PSEM Piattaforma Sicurezza EMergenza?
Contattaci